Notizie

  • Notizie

‘20 Marzo 23 d.

Update of Coronavirus situation

The fear psychosis is at play. Coronavirus has freezed any rational thinking, the markets has faced steep corrections. In our view all this fuzz is more emotional in nature rather than any logical explanation using fundamental economic laws. It is a fact that sooner or later people will “wake up” with the same old standards and wishes of life quality. This also concerns the building market. With this letter we want to send a message to our existing and new customers.

To our existing customers and partners:

With the above noted vision and strong beliefs we continue our operations without any delays and hesitations. All our staff of 100 employees are fully “immersed” in daily routines and operational tasks in order to fulfil our obligations towards our customers and partners. We have no shortages of materials and no delays in production so far. We continuously follow news from different countries where our projects are located. As each country has different decisions concerning import or travelling restrictions, our sales managers follow these news and find various solutions for the best operational mode according to the partner’s country.

To our new partners or new projects:

We want to encourage our new or future customers not to hesitate to make decisions for their projects to go on. This encouragement is based on the history lessons. Usually each such short term crisis negatively influences all the supply chain, hence , instant shortage of supply afterwards increase their prices. We will not be able to guarantee the same price and other conditions what are negotiated with you all so far. Furthermore, for the countries that are influenced by unfavourable currency exchange rates at the moment, we are ready to share this impact with the customers for future contracts case by case.

Let’s stay healthy and optimistic!

Categorie: Novità

‘19 Maggio 07 d.

Dolena è alimentata dal sole

DOLENA è uno dei maggiori produttori di case ecologiche in legno in Lituania. Una quantità significativa di elettricità viene consumata nel processo di produzione di strutture in legno. L’elettricità è acquistata da fornitori esterni, la maggior parte dei quali è prodotta da risorse non rinnovabili.

Al fine di rendere le attività della società più rispettose dell’ambiente, Dolena sarà nel 2018. ha avviato un progetto volto ad aumentare la produzione e l’uso di energie rinnovabili in azienda. Nel 2019, la società ha implementato un progetto di impianto solare con il supporto dei fondi strutturali dell’UE, durante il quale è stato installato un impianto solare da 90 kW sugli edifici utilizzati da UAB Dolena e l’elettricità prodotta da fonti rinnovabili (RES) soddisfa ¼ del fabbisogno energetico dell’azienda. In questo modo, l’azienda non solo riduce l’impatto ambientale della produzione di energia, ma garantisce anche il progresso tecnologico. Questo progetto ha contribuito all’adempimento degli impegni internazionali della Lituania di aumentare la produzione di energia da fonti rinnovabili.

 

Categorie: Novità

‘18 Aprile 24 d.

JSC “Dolena” contribuisce alla riforestazione delle foreste lituane ogni anno

Galleria fotografica.

JSC “Dolena” contribuisce alla riforestazione delle foreste lituane ogni anno e aiuta i forestali a piantare alberi. I dipendenti della Dolena UAB hanno piantato piantine di abeti, pini e betulle nel distretto forestale di Švėkšna, sotto la direzione di un ingegnere forestale Algirdas Tamašauskas. Siamo entusiasti dell’ottimo lavoro di squadra e dei bei momenti con tutto il team. Speriamo che le piantine piantate con amore si trasformino in grandi alberi. Ringraziamo il distretto forestale Švėkšna, l’agricoltore forestale Algirdas Tamašauskas e altri operatori forestali, tutti partecipanti per un pomeriggio divertente e utile.

Categorie: Novità